mercoledì 16 settembre 2020

un piccolo spazio lavanderia

Ecco alcune idee per organizzare uno spazio per la lavanderia:
L'angolo lavanderia si può ricavare nello spazio di un armadio e può essere chiuso con delle ante a tutta altezza (scorrevoli o a battente a seconda dello spazio) in modo da diventare completamente invisibile quando chiuso).
In questo modo è possibile ottenere un angolo dedicato alla lavanderia in un bagno o anche in un corridoio.

A seconda dello spazio si può realizzare un mobile che comprenda anche dei ripiani (per organizzare anche i detersivi e i panni da lavare)



oppure contenere solo lavatrice e asciugatrice sovrapposti, in modo da contenere al minimo gli spazi

oppure lo spazio si può ricavare nei corridoi




Si può attrezzare a lavanderia anche uno spazio sotto scala




e anche la zona bassa di un sottotetto






martedì 25 agosto 2020

soluzione per nascondere gli split



Gli split dei condizionatori possono essere nascosti integrandoli nell'arredamento.
Studiando la posizione delle bocchette di areazione in base all'arredamento sarà facile realizzare una copertura dello split in modo che lasci passare l'aria ma lo nasconda alla vista.

queste sono diverse realizzazioni che lo integrano bene








l'apertura per l'areazione deve essere pensata in base al modello di split, quelli più recenti (come il modello qui sotto) hanno l'areazione nella zona bassa


naturalmente devono essere apribili per consentire la manutenzione





















 

soluzioni per nascondere i motori dei condizionatori

I motori per condizionatori sono antiestetici e possono rovinare una facciata, vi avevo già fatto vedere delle idee per nascondere il motore dei condizionatori qui rivestimento-per-i-motori, queste sono altre possibili soluzioni.
Premetto che non ho ancora trovato un rivenditore italiano di questi rivestimenti (anzi se ne conoscete qualcuno segnalatelo, in molti lo richiedono)

Quelle in legno sono però facilmente realizzabili (o da voi se avete una buona manualità o da un falegname, ricordate che devono essere apribili per la manutenzione e naturalmente devono fare passare l'aria)






Oppure i sono anche soluzioni realizzate in metallo 











 

isola cucina con tavolo integrato

Ultimamente le cucine sono open-space a vista sul soggiorno, per questo si moltiplicano le soluzioni per renderle integrate con la zona giorno.
Quando lo spazio non consente un tavolo, oppure volete un'isola ci sono molteplici idee per integrare isola e zona pranzo.

Inizio a mostrarvi una soluzione molto particolare in cui  un ampia e comoda zona per il pranzo è integrata con l'isola cucina.
Per recuperare spazio una comoda panca è accostata all'isola, in questo modo si risparmia lo spazio per le sedie ma non si rinuncia alla comodità. La trovo una soluzione molto originale, comoda e facilmente realizzabile .




in alternativa si può usare un estensione dell'isola come tavolo , naturalmente la scelta di una soluzione o dell'altra dipende dal vostro spazio e dalla disposizione della cucina, probabilmente non tutte le soluzioni saranno giuste per il vostro appartamento



se invece lo spazio è veramente ristretto, potete optare per un tavolo a scomparsa nell'isola







giovedì 30 luglio 2020

rivestimento bagno in mosaici lucidi-opachi


Una soluzione raffinata per i rivestimenti dei bagni è optare per un rivestimento tono-su-tono con giochi di lucido opaco.
Vi propongo dei mosaici tutti in toni chiari da usare solo in alcuni parti del bagno per valorizzarlo (solitamente zona lavandino o doccia o fronte vasca)



Possono essere utilizzati anche a pavimento (ma solo per piccoli superfici)





lunedì 20 luglio 2020

parquet

Ultimamente come pavimentazione è molto usato il gres con effetto parquet e il vero parquet è passato in secondo piano.
Il parquet però si è evoluto negli anni, ormai da tempo esiste il parquet prefinito che abbassa i costi e il tempo di posa , in più le diverse finiture lo rendono più resistente del classico parquet in massello.
Il parquet prefinito è composto da diversi strati di legno e solo l'ultimo è l'essenza nobilitata, questo sottile strato rende il pavimento lamabile solo un paio di volte ( a differenza del massello).

Il prezzo dipende anche dalla dimensione del parquet, sono molto attuali le grandi plance, ma esistono anche formati medi o piccoli.


i formati più piccoli possono essere posati a correre o a spina di pesce per creare ambienti più particolari (danno un aspetto retrò al locale)



Benchè la finitura verniciata ne consenta l'uso anche in cucina, è possibile comunque accostarlo a del gres

si può utilizzare per rivestire le scale  (solo pedata, con o senza toro per avere un risultato classico o moderno)





Per finire alcuni dei parquet prefiniti sono adatti anche alla posa nei bagni (si abbinano perfettamente a rivestimenti chiari, diventando il protagonista del bagno)