lunedì 23 luglio 2018

scale a chiocciola


Le scale a chiocciola permettono di risparmiare notevole spazio rispetto ad una scala tradizionale, per la loro particolarità sono spesso lasciate libere, in modo che si possa vedere la loro struttura , in più un parapetto in vetro o scalini sottili le rendono ancora più leggere e meno di impatto sul locale (naturalmente questi dettagli estetici rendono la scala poco pratica purtroppo).
Ho trovato però alcune soluzioni dove si riesce a sfruttare anche in questo caso lo spazio del sotto scala (le foto che vedete rappresentano delle scale a chiocciola quadrate e sono state realizzate su misura)



questo modello (della rintal) permette di sfruttare lo spazio sotto la scala , non è una chiocciola, ma consente comunque di risparmiare spazio perchè ha dimensioni contenute.

 qui invece degli esempi di scale leggere e poco ingombranti, io raccomando dove possibile di mantenere la rampa larga almeno 80 cm (le realizzano fino a 60cm, ma in quel caso sono veramente difficili da utilizzare quotidianamente)


 questo tipo di scala è molto scenografica benchè occupi poco spazio, se però dovesse essere utilizzata spesso potrebbe risultare scomoda










martedì 17 luglio 2018

piccole zone pranzo/snack

creare un angolo confortevole dove pranzare è possibile anche in piccoli spazi.
Vi propongo diverse varianti.
In caso di cucina separata dal soggiorno (ma troppo piccola per un tavolo o una penisola) si può optare per una mensola che può essere utilizzata come piccolo tavolo


qui sotto invece un tavolo classico addossato al muro, che si integra perfettamente al rivestimento della parete

Anche una cassapanca può essere una soluzione per un angolo pranzo in una piccola cucina, possono essere utilizzate anche per riporre gli oggetti e a differenza delle sedie è addossata al muro permettendo di risparmiare spazio.
Le nuove soluzioni la rendono anche moderna se abbinata nel modo giusto.



 se la cucina è a vista si può utilizzare la zona pranzo come elemento divisorio, naturalmente più piccolo di un isola (per un angolo snack basta un bancone di 40cm)

se lo spazio è ancora più stretto si può pensare ad un bancone snack addossato alla parete (meglio se sotto una finestra)