venerdì 15 febbraio 2019

illuminazione bagno

Spesso l'illuminazione dei bagni è trascurata, si risolve il problema con una plafoniera a soffitto, eppure un'illuminazione ben studiata può valorizzare moltissimo un bagno.
Quindi, per quanto possa sembrare strano, anche in bagno si possono usare faretti, led e lampade a sospensione.
I led per esempio se posizionati a raso muro enfatizzano il rivestimento materico del bagno (tipo piastrelle in rilievo) e il mobile lavabo è enfatizzato da una piccola lampada a sospensione al fianco dello specchio
Qui avete degli esempi di come l'illuminazione possa cambiare un bagno:

nella prima immagine ci sono sia i led che i faretti e anche delle lampade a sospensione vicino allo specchio, l'insieme riesce a risultare comunque leggero per le scelte delicate sia dei materiali che delle luci che sono molto minimali





Anche nel caso dell'illuminazione è facile esagerare e quindi appesantire l'ambiente,
nell'immagine qui sotto forse il lampadario a soffitto si poteva omettere perché rende troppo pieno l'ambiente
nella successiva il lampadario a sospensione è eccessivo
Si può anche pensare di illuminare le nicchie
questi invece sono esempi di docce illuminate





Nessun commento:

Posta un commento