mercoledì 2 dicembre 2015

posizionare i quadri

Il posizionamento dei quadri è una cosa assolutamente trascurata, anche questo può fare la differenza su un locale, spesso i quadri (o foto) posizionate in modo casuale danno un aspetto disordinato o caotico a tutto il locale.
In rete si trovano parecchi esempi di come posizionare i quadri in modo armonico.
Diciamo che la disposizione dei quadri è armoniosa quando ha un filo conduttore, le cornici non devono per forza essere tutte uguali e disposte in modo simmetrico, anche se questa è sicuramente la disposizione più semplice e dal risultato assicurato.
Un metodo sicuramente furbo e semplice da realizzare consiste nel tagliare pezzi di fogli o cartone della dimensione dei quadri da appendere e provare a posizionarli sulla parete con dello scotch fino ad ottenere il risultato voluto.
Trovo molto bella anche l'idea delle mensole con dei piccoli quadri o cornici sopra, qui però è obbligatorio che le cornici siano tutte dello stesso tipo perché altrimenti il risultato sarà disordinato

Nessun commento:

Posta un commento